Tour Patagonia Argentina, Penisola Valdes E Cascate Iguazu | Alla Ricerca Del Viaggio

Patagonia Argentina, Penisola Valdes e Cascate Iguazu

0
Da3,220€
Da3,220€
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero di persone*
Data di partenza*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva nella lista dei desideri

Per aggiungere i viaggi alla lista dei desideri è necessario avere un account.

1899


PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

  • Partenza garantita min 2 partecipanti
  • Guida locale parlante italiano
  • Nuovi compagni di viaggio
  • Contatto diretto con il posto
  • Kit viaggio incluso
  • Assicurazione medica base inclusa

16 Giorni 15 Notti
da Ottobre a Dicembre 2023
Non incluso
Guida locale parlante italiano
Dettagli viaggio

Tour Patagonia Argentina è un viaggio di gruppo alla scoperta dell’essenziale del Sud Argentina.

L’itinerario parte da Buenos Aires con la sua celebre Plaza de Mayo e il suo colorato quartiere de La Boca dove ad ogni angolo potrete ascoltare e vedere ballare il tango.

Voleremo a Ushuaia, all’estremità meridionale dell’Argentina nell’arcipelago della Terra del Fuoco, soprannominato “la Fine del Mondo”. Inoltre, navigheremo il celebre Canale di Beagle fino Faro di Les Eclaireurs ammirando l’isola su cui si riposano i leoni marini.

Infine, voleremo a El Calafate da dove si partirà per l’escursione al Parco Nazionale Los Glaciares e al famoso ghiacciaio del Perito Moreno.

Il tour Patagonia Argentina termina nuovamente a Buenos Aires.

Partecipanti

Partenza garantita min. 2 / max. 30

Assistenza

Guide locali parlante italiano o spagnolo / inglese – incontro con la guida a Buenos Aires

Sistemazione

Camera doppia, supplemento singola da 1125€

Volo

Volo escluso: può essere prenotato in maniera autonoma o tramite il nostro tour operator. Diritti di prenotazione: € 70 per persona.

Voli domestici Aerolineas Argentina inclusi.

Cerca il tuo volo nelle date che preferisci oppure richiedici una consulenza

 

PARTENZE 2023 QUOTA TOUR
7 / 21 / 28 OTTOBRE 3220€
4 / 11 / 18 / 25 NOVEMBRE 3220€
2 DICEMBRE 3220€

5 MOTIVI PER SCEGLIERE QUESTO ITINERARIO

  1. Buenos Aires e il quartiere colorato de La Boca
  2. Ushuaia, la città più a sud del mondo
  3. La Terra del Fuoco e la navigazione del Canale di Beagle
  4. Il Parco Nazionale Los Glaciares e il famoso Perito Moreno
  5. Le emozioni e l’energia del tango argentino
INCLUSO
NON INCLUSO
VOLI E HOTEL
INFO UTILI
  • Voli di linea domestici: Buenos Aires/Iguazu; Iguazu/El Calafate; El Calafate/Ushuaia; Ushuaia/Trelew; Trelew/Buenos Aires (nr.1 bagaglio da stiva 15 kg + nr. 1 bagaglio a mano 8 kg)
  • Trasferimenti da/per aeroporti
  • Sistemazione per nr. 15 notti in hotel 4****
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Ingressi ai Parchi Nazionali come da programma
  • Assicurazione medico, bagaglio con copertura per spese mediche fino a € 5.000 a persona
  • Kit Viaggio e guida del Paese
  • Volo intercontinentale dall’Italia
  • Tasse ecologiche a Iguazu usd 3 / Tassa di soggiorno a Buenos Aires 1,5 usd al giorno
  • Assicurazione medica integrativa e assicurazione annullamento + Extra Covid19 (consigliata) da richiedere in fase di prenotazione
  • Visite ed escursioni facoltative
  • Mance per guida ed autista
  • Pasti non menzionati
  • Quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”

Volo intercontinentale non incluso: richiedici la migliore tariffa volo disponibile al momento.

Hotel durante il tour o similari:
Buenos Aires: Hotel Novotel 4****
Cascata Iguazu: Hotel Mercure Iguazu 4****
El Calafate: Hotel Kosten Aike 4****
Ushuaia: Hotel Fuegino 4****
Puerto Madryn: Hotel Dazzler Puertro Madryn 4****

NOTE INFORMATIVE:
CAMBIO APPLICATO: EUR 1 = USD 1,06
+/- 2% Adeguamenti per oscillazioni superiori alla percentuale indicata vengono comunicati 1 mese prima della partenza.

Partenza con minimo 2 partecipanti.
Non è previsto accompagnatore dall’Italia. L’incontro con la guida locale ed il resto del gruppo avverrà a Buenos Aires.

Le normative per l’ingresso in Argentina sono in continuo divenire. Al momento dell’iscrizione vi comunicheremo gli adempimenti necessari. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare Viaggiare Sicuri o a compilare online il questionario della Farnesina.

Il programma potrà subire variazioni in caso di eventuali eventi imprevedibili che possano verificarsi o per ragioni tecniche organizzative.

NOTE INFORMATIVE:

CAMBIO APPLICATO: EUR 1 = USD 1,06

+/- 2% Adeguamenti per oscillazioni superiori alla percentuale indicata vengono comunicati 1 mese prima della partenza.

Partenza con minimo 2 partecipanti.
Non è previsto accompagnatore dall’Italia. L’incontro con la guida locale ed il resto del gruppo avverrà a Buenos Aires.

Le normative per l’ingresso in Argentina sono in continuo divenire. Al momento dell’iscrizione vi comunicheremo gli adempimenti necessari. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare Viaggiare Sicuri o a compilare online il questionario della Farnesina.

Il programma potrà subire variazioni in caso di eventuali eventi imprevedibili che possano verificarsi o per ragioni tecniche organizzative.

Scarica il programma in pdf con le informazioni dettagliate

FAQ

Se hai dei dubbi consulta la nostra sezione faq, troverai le risposte alle tue domande

Tutte le informazioni necessarie per il paese di destinazione del tuo viaggio

Itinerario

Giorno 1ARRIVO A BUENOS AIRES

Arrivo all’aeroporto di Buenos Aires.  Accoglienza dal personale parlante italiano e trasferimento privato in hotel.

Visita guidata in italiano della città visitando i punti più rappresentativi di Buenos Aires: Plaza de Mayo; il quartiere La Boca, il porto naturale della città che ha funzionato fino alla fine del XIX secolo dove si sono installati molti italiani, particolarmente d’origine genovese; “Caminito”, una strada dichiarata museo, dove ci sono case dipinte in diversi colori; San Telmo, la parte più antica della città, e poi quasi senza accorgersene si arriva al quartiere più giovane chiamato Puerto Madero, dove ci sono diversi ristoranti di cucina internazionale di alto livello. Proseguendo il percorso si arriva al quartiere di Recoleta, il più prestigioso da molte decadi, distinguendosi particolarmente, per la sua architettura europea del secolo scorso. Visita al cimitero della Recoleta di gran valore architettonico. Il circuito si conclude a Palermo, il quartiere più grande che la città, molto apprezzato per i suoi spazi verdi. Rientro in hotel.

Giorno 2BUENOS AIRES- IGUAZÚ

Trasferimento privato (autista in lingua spagnola) all’aeroporto domestico per imbarcarvi sul volo per Iguazù. All’arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo in hotel.

Giorno 3IGUAZÚ

Dopo la prima colazione, escursione di intera giornata con guida in italiano alle cascate dal lato argentino. L’escursione inizia dallo stesso hotel in cui si trova, per andare verso l’ingresso del Parco Nazionale di Iguazu. Dopo l’ingresso al parco, si sale sul treno chiamato “Tren de la selva”, un trenino ecologico che penetra nella foresta misionera fino ad arrivare alla stazione “Garganta del Diablo” da dove inizia il percorso sulle passerelle ed assistere a uno dei paesaggi più belli ed stupefacenti dell’Argentina, proprio sul salto che dà il nome alla stazione: “Garganta del Diablo” (la Gola del diavolo).

 

Il percorso prosegue attraverso la prossima stazione è “Cataratas”  dove è possibile effettuare il “Paseo Superior” che ha una distanza di 500 metri, oppure il “Paseo inferior” un insieme di passerelle che permettono di apprezzare lo spettacolo naturale da un altro angolo.

Per completare questo tour indimenticabile consigliamo di contrattare di maniera facoltativa “La Gran Aventura: bautismo de las Cataratas” (battesimo delle cascate): si tratta di un giro nautico che si realizza in gommoni Zodiac, percorrendo una distanza di 6 km sul fiume Iguazu inferiore, attraversando le rapide per poi inserirsi al “Cañon de la Garganta del diablo” e fare una passeggiata in veicoli scoperti a quattro ruote attraverso la foresta, con l’opportunità di apprezzare la flora e la fauna locale.

Note: è consigliato indossare scarpe e abbigliamento comodo e portare con sé repellente per insetti.

Giorno 4IGUAZÚ

Escursione di mezza giornata alle cascate dal lato brasiliano. Partenza dell’hotel per il “Parque nacional do Iguaçu”. L’area consiste in un unico circuito di passerelle, lunghe 950 metri, che si trovano sulle rive del fiume Iguazu , offrendo una vista panoramica davvero incredibile su tutti i salti . L’itinerario ha il suo punto massimo quando si raggiunge il terrazzo che permette di vedere “La garganta del diablo” dove il rumore e la massa d’acqua che cade è veramente uno spettacolo unico. Rientro in hotel nel pomeriggio. 

Giorno 5IGUAZÚ – BUENOS AIRES – EL CALAFATE

Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo Aerolíneas Argentinas.  All’arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel.

Giorno 6EL CALAFATE

Escursione di intera giornata con guida in italiano (ad eccezione della navigazione dove le guide a bordo sono in lingua spagnola/inglese) alle passerelle del Parco Nazionale Los Glaciares, dove si trova il Ghiacciaio Perito Moreno, includendo la navigazione “Safari Nautico”.

Partenza dall’hotel percorrerete una distanza di 80 km per raggiungere il Parque Nacional Los Glaciares, dichiarato patrimonio mondiale naturale dall’UNESCO giacché protegge una vasta area di ghiacciai continentali fra questi, i ghiacciai: Moreno, Onelli, Agassi e Upsala. Il Perito Moreno è il più sorprendente e si espande sulle acque del Lago Argentino, ha 5 km di larghezza e 70 metri di altezza sopra il livello dell’acqua, con colori che vanno dal bianco al turchese. La visita panoramica inizia con una passeggiata lungo le passerelle situate di fronte al ghiacciaio. Da lì si può godere la vastità del paesaggio e percepire i continui suoni provocati dalla caduta di ghiaccio. Uno spettacolo incredibile!

L’escursione prosegue con il “SAFARI NAUTICO”, una navigazione sul braccio Rico del Lago Argentino (durata di circa un’ora) che vi permette di vedere il ghiacciaio da vicino. Una volta di fronte al “muro di ghiaccio”, la barca si ferma per qualche minuto per contemplare la sua vastità e bellezza.

Giorno 7EL CALAFATE

Intera giornata libera.

 

Escursione facoltativa Todo Glacieres di intera giornata e ingresso al Parco: € 250

Dal porto di Punta Bandera, a 47 km da El Calafate, si inizia a navigare lungo il braccio nord del Lago Argentino. Attraversiamo la Boca del Diablo per raggiungere il Canale Upsala e navigare tra i grandi iceberg che si staccano dal fronte del ghiacciaio Upsala. Poi entriamo nel Canale Spegazzini e poco dopo avremo la prima vista del Ghiacciaio Seco. Continuiamo a navigare fino al fronte del Ghiacciaio Spegazzini, dove vedremo anche i ghiacciai Heim Sur e Peineta. Ci prepariamo a sbarcare alla Base Spegazzini e iniziamo la visita dell’area percorrendo il sentiero forestale fino al Rifugio Spegazzini. Questo sentiero di 300 metri offre una vista impareggiabile sulla baia di Los Glaciares, e lungo il percorso potremo godere di stazioni e punti panoramici. Ritorno a Puerto Bandera e trasferimento in hotel.

Giorno 8EL CALAFATE – USHUAIA

Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo Aerolíneas Argentinas per Ushuaia. All’arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo in hotel.

Giorno 9USHUAIA

In mattinata, escursione al Parco Nazionale della Terra del Fuoco. Le nostre guide vi accompagneranno nei luoghi più belli e rilevanti del Parco Nazionale. Il tour parte dall’hotel e comprende il pranzo e le bevande in un luogo panoramico e sereno, la zona dell’Arcipelago dei Cormorani.

Dopo 25-40 minuti di viaggio dall’hotel, all’interno del Parco Nazionale della Terra del Fuoco, arriverete a Ensenada Zaratiegui, conosciuta anche come “Baia di Ensenada”. Lì, dove si trova l’ufficio postale della fine del mondo, farete una breve passeggiata lungo la spiaggia e attraverso la foresta, con vista sull’Isola Redonda e sulla costa cilena, dall’altra parte del Canale di Beagle.

Visiteremo anche la baia di Lapataia, alla fine di tutte le strade per l’America. Vedremo anche i fiumi Lapataia e Ovando, la laguna Verde e il lago Acigami (chiamato per un breve periodo lago Roca).

GIORNO 10 USHUAIA

Escursione di intera giornata con guida in spagnolo/inglese a bordo di fuoristrada 4×4 ai laghi Fagnano ed Escondido, con pranzo incluso.

Incontro in hotel per iniziare il percorso convenzionale lungo il quale si può vedere come la vegetazione varia in funzione dell’altezza che si raggiunge, fino al “Paso Garibaldi”, passaggio di frontiera più meridionale al mondo, dove si possono vedere i Laghi Fagnano ed Escondido. Da lì il veicolo inizia a passare per strade di difficile accesso (off – road) che collegano luoghi di bellezza incredibile. Dopo aver raggiunto la riva del Lago Escondido, chi lo desidera può fare canottaggio (soggetto alle condizioni climatiche).

Il tour prosegue attraverso boschi e castoriere fino a raggiungere la riva del lago Fagnano. Si può godere di un paesaggio unico ed ascoltare nel silenzio del bosco, il picchiettio degli uccelli falegnami. A questo punto, dove si trova il rifugio, si può gustare un barbecue tipico argentino (carne asada) accompagnato da vino rosso.

Giorno 11USHUAIA - TRELEW – PUERTO MADRYN

Trasferimento collettivo all’aeroporto di Ushuaia ed imbarco sul volo Aerolíneas Argentinas per Trelew (con scalo a Buenos Aires). All’arrivo, accoglienza e trasferimento collettivo in hotel.

Giorno 12PUERTO MADRYN

Escursione con guida in italiano alla Penisola Valdés con avvistamento di balene da una imbarcazione semirigida. Presto nel mattino, partiamo dall’hotel verso Puerto Piramides, punto di partenza delle imbarcazioni per realizzare l’avvistamento della balena franca australe (periodo di avvistamento: giugno / inizio dicembre). Un’esperienza davvero incredibile.

Tempo libero per il pranzo e proseguimento con la visita alla colonia dei lupi marini di Punta Pirámides dove si può vedere come si svolge la vita di questi animali dai belvederi naturali di questa vasta area. Il viaggio continua verso Punta Cantor, da dove si può avere una vista panoramica di tutta la costa della penisola, e Caleta Valdés, un tratto costiero di gran importanza per le sue caratteristiche geografiche e per la quantità di lupi marini, elefanti e uccelli che abitano il luogo nel periodo di settembre/marzo. Per concludere l’escursione, e già nel tragitto di rientro verso Puerto Madryn, sosta all’Istmo Carlos Ameghino per conoscere il Centro d’interpretazione dedicato allo studio della vita in questa zona.

Giorno 13PUERTO MADRYN

Escursione di intera giornata alla colonia di pinguini El Pedal, un’esperienza autentica con i pinguini Magellano. Qui potrete visitare il faro di Punta Ninfas, scoprire la gastronomia patagonica assaggiando un ottimo agnello patagonico arrostito allo spiedo e ammirare le vaste distese del paesaggio patagonico sul mare. Estancia El Pedral, un luogo di cui ci si innamora.

Giorno 14PUERTO MADRYN – TRELEW – BUENOS AIRES

Trasferimento collettivo all’aeroporto ed imbarco sul volo Aerolíneas Argentinas. All’arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel.

Giorno 15BUENOS AIRES

Giornata libera a Buenos Aires.

Giorno 16RIENTRO IN ITALIA

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

  • Partenza garantita min 2 partecipanti
  • Guida locale parlante italiano
  • Nuovi compagni di viaggio
  • Contatto diretto con il posto
  • Kit viaggio incluso
  • Assicurazione medica base inclusa