Tour Perù - Alla ricerca del viaggio Tour Operator

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account potrai effettuare la prenotazione e salvare i tuoi viaggi preferiti!
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
Accetti i Termini di servizio e Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Sei già iscritto?

Login

Login

Iscriviti

Dopo aver creato un account potrai effettuare la prenotazione e salvare i tuoi viaggi preferiti!
Nome utente*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
Accetti i Termini di servizio e Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Sei già iscritto?

Login

Tour Perù

0
Il viaggio non è più disponibile
Il viaggio non è più disponibile

Vuoi rimanere aggiornato su questo viaggio?


Compila i campi sottostanti e riceverai una email appena torna disponibile

Hai delle domande?

Vieni a trovarci o contattaci. Siamo felici di poterti aiutare a trovare il tuo viaggio.


0721 30617
info@allaricercadelviaggio.com
328 4717827 (WhatsApp)


PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

15 Giorni 13 Notti
dal 7 al 21 luglio 2020
Milano-Linate
Accompagnatore dall'Italia

Dettagli viaggio

Scopri il nostro tour in Perù in piccoli gruppi. Un itinerario completo, ideale per tutti coloro che desiderano esplorare i luoghi più noti della magica terra degli Incas.

Visiteremo il Perù partendo da Lima, importante centro culturale, percorreremo la costa del pacifico alla scoperta delle isole Ballestas e della loro ricca fauna, sorvoleremo le misteriose “linee di Nazca”, geoglifi tracciati nell’arido deserto di Nazca, dal significato tuttora inesplicabile.

Risaliremo gradualmente le Ande: dalla città “bianca” coloniale di Arequipa ai villaggi degli Uros, sul lago navigabile più alto del mondo, il Titicaca dove saremo ospiti una notte sull’isola di Amantani presso una delle famiglie.

Raggiungeremo Cuzco il cuore dell’antico Impero Incas. Infine, visiteremo l’antica città perduta di Machu Picchu, sito archeologico Incas, considerata una delle “7 Meraviglie del Mondo”.

Partecipanti

Min. 10/ Max. 15 partecipanti

Assistenza

Accompagnatore dall’Italia e guida locale parlante italiano

Sistemazione

Camera doppia, supplemento singola 420€

Volo

Incluso, partenze da Milano Linate 

Altri aeroporti di partenza su richiesta

5 MOTIVI PER SCEGLIERE QUESTO ITINERARIO

  1. Le innumerevoli bellezze naturali e la ricca flora e fauna locale (leoni di mare, pellicani, booby e pinguini)
  2. La biodiversità ed il popolo colorato del Canyon del Colca e il volo del condor
  3. Una giornata in famiglia con gli abitanti dell’isola di
  4. Amantani sul Lago Titicaca per conoscere e vivere la loro quotidianità
  5. La Valle degli Incas con il mercato artigianale di Písaq ed il sito archeologico, con i terrazzamenti di agricoltura
  6. Visita al Machu Picchu al sorgere del sole
INCLUSO
NON INCLUSO
VOLI E HOTEL
  • Voli di linea in IBERIA dall’Italia per Lima e ritorno in classe economica
  • Volo interno da Cusco a Lima  in classe economica
  • Trasferimenti in pullman privato  con aria condizionata
  • Sistemazione per n. 13 notti in hotel 3 stelle+ n. 1 notte in famiglia come da programma
  • Trattamento mezza pensione come da programma
  • Guide locali  parlanti italiano durante tutto il tour 
  • Ingressi ai siti come da programma
  • Treno Ollantaytambo-Aguas Calientes e ritorno
  • Battello a motore privato per escursione Isole Uros
  • Nostro Accompagnatore dall’Italia
  • Assicurazione medico (copertura spese mediche fino a € 30.000), bagaglio, annullamento
  • Kit Viaggio e guida del Paese

 

  • Tasse aeroportuali pari a € 450,00
  • Bevande ai pasti
  • Mance autisti/guide in loco
  • Sorvolo linee di Nazca facoltativo: USD 95 a persona
  • Ingresso salita Huayna Picchu USD 30 a persona
  • Quanto non espressamente indicato in “La quota comprende”

 

Operativi voli Iberia da Milano Linate:
06/07 Milano Linate 07:50 —Madrid 10.15
06/07 Madrid 13.20 —Lima 18.05

19/07 Lima 22.35 —Madrid 17.10 (+1)
20/07 Madrid 19.50—Milano Linate 22.00

Altri aeroporti di partenza su richiesta

Hotel durante il tour:
Lima:         Hotel Britania Miraflores 3***
Paracas:    Hotel Emancipador 3***
Nazca:       Casa Andina Nazca 3***
Arequipa: Casa Andina Standard 3***
Colca:        Casa Andina Colca 3***
Puno:         Hotel Casona Plaza 3***
Amantani—Uros: pernottamento in famiglia
Cusco:        Hotel San Agustin Internacional 3***
Aguas Calientes: Hatun Inti Classic 3***

Scarica il programma in pdf con le informazioni dettagliate

Se hai dei dubbi consulta la nostra sezione faq, troverai le risposte alle tue domande

Tutte le informazioni necessarie per il paese di destinazione del tuo viaggio

Itinerario e mappa

Giorno 1MILANO LINATE - LIMA

Incontro con il nostro accompagnatore all’aeroporto di Milano Linate e partenza con volo di linea Iberia per Lima con scalo a Madrid. Nel tardo pomeriggio (ora locale in Perù) arrivo all’aeroporto di Jorge Chavez ed incontro con il nostro assistente in loco per il trasferimento in hotel. Sistemazione in Hotel Britania Miraflores 3*** o similare. Cena libera. Pernottamento in hotel

Giorno 2LIMA-PARACAS (colazione e cena)

Prima colazione in hotel. In mattinata incontro con la guida per la visita della città: la Cattedrale, il Palazzo del Governo, il Convento di San Francesco e (uno dei più grandi complessi monumentali di epoca coloniale) e delle sue catacombe e infine il quartiere Miraflores con vie costeggiate da caffè, negozi, ristoranti rinomati e gallerie d’arte, con numerosi giardini e parchi, come il Parco Central, animato ogni sera da un bel mercato con bancarelle di artigianato e antiquariato. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Paracas (trasferimento di tre ore circa). Lungo la strada godremo viste mozzafiato della leggendaria Carretera Panamericana, una strada panoramica che si snoda attraverso i paesaggi lunari delle pampas e le dune del deserto, interrotta da valli fertili e con l’Oceano Pacifico sullo sfondo. Sosta al Centro Inca di Tambo Colorado, uno dei siti inca meglio conservati in Perù, conosciuto anche come “la città rossa” per il colore dei mattoni delle sue mura. Arrivo a Paracas nel pomeriggio e sistemazione in Hotel Emancipador 3*** o similare. Cena e pernottamento

Giorno 3PARACAS—NAZCA (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Iniziamo con l’escursione in barca alle Isole Ballestas: preparatevi a scenari mozzafiato, colori intensi e mare blu cobalto. Osserveremo i leoni di mare, i booby (uccelli tropicali), i pellicani, i pinguini e altri volatili marini. Avvicinandoci alle isole, scorgeremo un geoglifo scolpito nella sabbia, il misterioso Candelabro. Continueremo la nostra giornata con la visita alla Riserva Nazionale di Paracas situata dietro l’omonimo villaggio. Sosta a Huacachina, soprannominata ‘l’oasi d’America’, questa oasi lussureggiante del deserto ha dato origine a una storia popolare sulla presenza di una sirena. Possibilità di fare buggy e sandboarding (facoltativo con supplemento da pagare in loco): il deserto di Huacachina attira uomini, donne e bambini di tutte le età sui buggy per le dune oppure ci si può lasciare scivolare sulle dune sui sandboard. A differenza dello snowboard, non è necessario essere esperti; basterà sdraiarsi sulla pancia e scivolare fino al fondo della duna dove l’autista del buggy vi attenderà per portarvi alla prossima duna. Il tutto sarà ripetuto su dune sempre più alte. Proseguimento in direzione Nazca e visita del Mirador delle Linee di Nazca. Arrivo a Nazca e sistemazione in Hotel Casa Andina Nazca 3*** o similare. Cena e pernottamento.

Giorno 4NAZCA—AREQUIPA (colazione, pranzo)

Prima colazione in hotel. In mattinata ci sposteremo ad un punto panoramico per osservare parte delle Linee: la lucertola, un albero e le mani. Avrete inoltre la possibilità di visitare l’interessante Museo Antonini e di sorvolare con un piccolo aereo le Linee (durata 30 minuti – escursione facoltativa con supplemento di USD 95 a persona). Visita all’Acquedotto Incaico Cantallo, situato a bordi della città e che risale alla cultura Paracas. Al termine della visita partenza in direzione di Arequipa (altitudine 2335 mt). Pranzo. Nel pomeriggio arrivo ad Arequipa e sistemazione in Hotel Casa Andina Standard 3*** o similare. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Giorno 5AREQUIPA (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. La giornata servirà ad acclimatarsi prima di dirigersi verso le Ande. Intera giornata dedicata alla visita della città di Arequipa. Visita del Chiostro de “la Compañia de Jesus” che costituisce il monumento più rappresentativo della Scuola Arequipeña. Visita al Mundo de Alpaca dove potremo ammirare la lavorazione della lana di questo animale e dove si possono vedere le specie che vivono in questo luogo. Si prosegue poi verso Plaza de Armas. Infine visita ad uno dei più importanti monumenti religiosi del Perù: il monastero di Santa Catalina. Praticamente una cittadella, il monastero fu fondato nel 1580. In epoca coloniale fu usato per ricevere suore provenienti dalle più ricche famiglie spagnole. La nostra guida vi racconterà alcune interessanti storie circa lo stile di vita delle suore di quel tempo. Cena e pernottamento.

Giorno 6AREQUIPA— CANYON DEL COLCA (colazione, pranzo

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione del Canyon del Colca (profondo 3.191 metri—altitudine 3650 mt), il secondo canyon più profondo del mondo (il doppio del Gran Canyon degli Stati Uniti). Durante il viaggio (della durata di circa quattro ore) attraverseremo la Riserva Nazionale di Aguada Blanca, abitata da vigogne e alpaca. Vedremo anche laghi, uccelli dell’altopiano e branchi di alpaca. I panorami saranno mozzafiato, sia metaforicamente che fisicamente, per via dell’altitudine. Prima di scendere a Chivay (il capoluogo provinciale del canyon) passeremo uno dei punti più alti del nostro tour, a 4.830 metri sul livello del mare. Ci troveremo infatti al Mirador de los Vulcanes da cui si può ammirare la catena di vulcani che circonda Arequipa: Hualcahualca, Sabancalla e Ampato (tutti oltre i 6.000 metri di altezza). A Chivay avremo modo di gustare la cucina andina: quinoa, alpaca e mazamorra. Pranzo in ristorante. Sistemazione in Casa Andina Colca 3*** o similare. Nel pomeriggio possibilità (opzionale) di farsi un bagno nelle calere (sorgenti di acqua calda). Cena libera. Pernottamento in hotel.

Giorno 7CANYON DEL COLCA—PUNO (colazione, pranzo)

Prima colazione in hotel. Partenza in direzione del “Cruz del Condor” e con un po’ di fortuna, potremo ammirare i maestosi condor volare sopra i precipizi del canyon. Sulla via che porta al Lago Titicaca sosta presso numerose popolazioni andine: Yanque, Achoma e Maca. Pranzo in ristorante. Il viaggio per Puno offre meravigliosi paesaggi naturali, come le verdi steppe, particolari erosioni rocciose e il Chachani coperto di neve, nonché vigogne selvatiche, alpaca e lama. Proseguiremo attraverso molte piccole cittadine e una bellissima laguna chiamata Lagunillas, dove potremo scorgere allevamenti di trote e, se siamo fortunati, i fenicotteri andini. Attraverseremo poi Juliaca, un importante centro commerciale tra il Perù e la Bolivia, per arrivare a Puno (altitudine 3827 mt). Sistemazione in Hotel Casona Plaza 3***. Cena libera. Pernottamento in hotel

Giorno 8PUNO—LAGO TITICACA—ISOLE UROS—AMANTANI (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Oggi visiteremo il famoso Lago Titicaca. Dopo colazione ci recheremo presso il porto di Puno da dove inizieremo la nostra escursione in barca (circa tre ore). Con una superficie di 8.400 metri quadrati ad un’altezza di 3.810 metri, il Lago Titicaca è il più alto lago navigabile del mondo. Le sue profonde acque sono cristalline, il cielo è di un blu intenso e gli splendenti raggi d’alta quota inondano l’altopiano: è un’atmosfera magica! La nostra escursione inizia con la visita delle famose
Isole Galleggianti. Questa cinquantina di isole galleggianti sono costruite usando strati di totora (canne) che crescono sul lago. Oggi i discendenti delle tribù Uros, che scapparono prima dell’arrivo dei Collas e degli Inca, si sono mescolati con gli Aymara e parlano la loro lingua. Dall’ultimo censimento è stato possibile contare 2.000 discendenti degli Uros, ma solo poche centinaia vivono ancora nelle isole. Dunque ci dirigeremo
verso l’Isola di Amantani. Amantani vi farà tornare indietro nel tempo. Visiteremo poi alcune rovine Tiwanaku e cammineremo fino alla vetta dell’isola per assistere al rituale della Pachamama (Madre Terra). Alla sera, gli isolani si esibiranno in uno spettacolo di balli tradizionali in cui vi saranno offerti abiti tradizionali e sarete invitati a ballare. Prima di lasciare Amantani, il giorno seguente, daremo in dono alla famiglia che ci ospita alcuni beni di prima necessità (olio da cucina, riso, zucchero, ecc.) – oppure elargiremo un piccolo contributo per la scuola per i bambini dell’isola. Pernottamento in famiglia. Senza elettricità, gusterete cibi semplici seduti a tavola con i padroni di casa. Sarà un’esperienza che non dimenticherete.

Giorno 9LAGO TITICACA—TAQUILE—PUNO (colazione, cena

PPrima colazione in hotel. Il sorgere del sole è uno spettacolo magnifico e una luce rarefatta bacia l’isola. Dopo colazione dovremo dire arrivederci alla nostra famiglia. Sulla via del ritorno visiteremo Taquile (a trenta minuti da Amantani), che è abitata da migliaia di anni. Gli isolani (che parlano Quechua) vivono praticamente al di fuori del mondo moderno. La guida vi racconterà qualche divertente aneddoto circa l’uso di diversi cappelli e il loro significato sociale. I taquileños sono famosi per i loro filati pregiati. Interessante il fatto che il lavoro a maglia è un’attività esclusivamente maschile, che comincia dall’età di otto anni. Le donne (e solo ed esclusivamente loro) si occupano dei filati e della tessitura. Nel 2005 “Taquile e la sua arte tessile” sono stati nominati “Capolavori del Patrimonio Orale ed Immateriale dell’Umanità” dall’UNESCO. Pranzo libero. Nel pomeriggio una passeggiata rilassante sulle colline dell’altopiano a 4.000 metri. Proseguimento in direzione di Puno dove arriveremo nel tardo pomeriggio. Cena. Pernottamento in hotel.

Giorno 10PUNO—LA RUTA DEL SOL—CUSCO (colazione, pranzo)

Prima colazione in hotel. La giornata sarà arricchita da quattro visite che ci porteranno da Puno alla città Imperiale di Cusco (durata trasferimento 9 ore circa). Durante il tragitto, la prima tappa sarà Lampa (a 3.892 metri) conosciuta come la “città rosa delle 7 meraviglie”: il ponte è uno dei più belli della regione, la Chiesa di San Giacomo Apostolo, la replica di “La Pietà”, celebre opera di Miguel Ángel, il cincillà farm bene pelliccia, e queñuales foreste tipiche degli altopiani peruviani. Sosta al passo montano de La Raya: il punto più alto che si trova a 4.310 metri di altezza. Qui avremo modo di scendere, respirare l’aria fresca e scattare foto ai lama ed alpaca al pascolo. Questo è il punto di congiunzione tra la cordigliera e l’inizio del Nodo del Vilcanota. Il sacro fiume omonimo degli Inca nasce proprio qui. Dopo questi paesaggi mozzafiato, pranzo in ristorante. Continueremo poi per Raqchi e il “Tempio di Wiracocha”: una enorme struttura rettangolare a due piani che misura 92 x 25.5 metri. L’ultima fermata sarà Andahuaylillas, considerata la “cappella Sistina del Perù”. Costruita tra il XVI e il XVII secolo, la chiesa fu opera dei gesuiti. Le sue pareti sono coperte da un grande numero di affreschi ed i soffitti da elementi decorativi. Il pezzo più pregiato è il dipinto intitolato “La Vergine dell’Assunzione”, della scuola di Cusco. Arrivo nella città imperiale di Cusco (altitudine 3399 mt). Cena libera. Pernottamento in Hotel San Agustin Internacional 3*** similare.

Giorno 11CUSCO—VALLE SACRA DEGLI INCAS—AGUAS CALIENTES (colazione, pranzo)

Prima colazione in hotel. Inizieremo la nostra escursione nella valle Urubamba, “la Valle Sacra degli Inca”, la mattina presto. La prima sosta saranno le Rovine di Pisaq che giacciono sulla cima di una collina all’imboccatura della valle. Queste rovine sono separate lungo il crinale in quattro gruppi: Pisaqa, Intihuatana, Q’llaqasa e Kinchiracay. Visiteremo poi il pittoresco mercato di Pisaq dove avremo l’opportunità di osservare vari artigiani al lavoro e praticare l’arte del baratto, ancora oggi fulcro nella vita di tutti i giorni del Perù andino. Visita alla Salina di Maras, un complesso di circa 3.000 pozze dove l’acqua salina esce dal sottosuolo da un pozzo, chiamato Qoripujio. Pranzo in ristorante. Proseguiremo lungo la strada panoramica verso la fortezza e la cittadella di Ollantaytambo – il migliore esempio ancora esistente di pianificazione urbana degli Inca. Ollantaytambo é una città la cui atmosfera vi porterà indietro nel tempo, i terrazzamenti agricoli che la circondano sono suggestivi, così come il panorama della valle che da qui si gode. Queste furono le ultime zone in cui gli Inca edificarono prima dell’avvento degli spagnoli. Nel tardo pomeriggio prenderemo un treno per Aguas Calientes dove ci trasferiremo in hotel. Cena libera. Pernottamento in Hatun Inti Classic 3*** o similare

Giorno 12AGUAS CALIENTES—MACHU PICCHU—CUSCO (colazione, pranzo)

Prima colazione in hotel. Oggi è il giorno in cui visitiamo Machu Picchu e probabilmente questo sarà l’apice del vostro viaggio in Perù. Alle 6 del mattino saremo all’entrata per vedere il sorgere del sole dalla cima di Inti Punku. Si tratta di un’esperienza fenomenale che rimane scolpita nelle memorie di tutti i viaggiatori che visitano Machu Picchu (altitudine 2430 mt). Immerso tra le nuvole, l’ambiente è surreale e mentre il cielo si schiarisce, la nostra guida condividerà con voi i segreti e l’architettura della Cittá Perduta degli Inca. Coloro che desiderano scalare il Huayna Picchu non saranno delusi in quanto i loro sforzi saranno ripagati da una spettacolare vista su Machu Picchu. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, alla fine del vostro tour a Machu Picchu torneremo ad Aguas Calientes. Sarà poi l’ora di riprendere il treno per Ollantaytambo e trasferirci in hotel a Cusco. Cena libera. Pernottamento in Hotel San Agustin Internacional 3***.

Giorno 13CUSCO (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Visita del “Tempio del Sole” Korikancha; questo era il luogo di culto più importante ai tempi degli Inca. Gli spagnoli vi costruirono in cima il Convento di Santo Domingo. Pranzo libero. Si prosegue con la visita delle rovine Inca: il centro cerimoniale di Kenko, considerato un luogo sacro dagli Inca; Tambomachay, sito archeologico Inca conosciuto come El Baño del Inca, si tratta di una serie di acquedotti, canali e cascate che si articolano lungo le rocce terrazzate. La funzione del sito è incerta; potrebbe essere servito come avamposto militare o come spa per l’elite politica inca; PucaPucara, rovine militari con grosse mura, terrazze e scalinate che faceva parte del sistema di difesa di Cusco, conosciuto come la Fortezza Rossa e infine l’impressionante fortezza di Sacsayhuaman, strategicamente posizionata su una collina che domina la città. Cena con spettacolo. Pernottamento in hotel.

Giorno 14CUSCO—LIMA—MILANO (colazione)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo diretto a Lima. Proseguimento con volo intercontinentale. Pernottamento a bordo.

Giorno 15MILANO LINATE

Arrivo in Italia.

Hai delle domande?

Vieni a trovarci o contattaci. Siamo felici di poterti aiutare a trovare il tuo viaggio.


0721 30617
info@allaricercadelviaggio.com
328 4717827 (WhatsApp)


PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

  • Piccoli gruppi (max 20)
  • Accompagnatore dall’Italia
  • Sviluppo progetto locale
  • Contatto diretto con il posto
  • Kit viaggio incluso
  • Assicurazione annullamento inclusa