Trekking Slovenia | Alla Ricerca Del Viaggio

Slow-venia Trek & Tour
CONFERMATO

Da645€
Da645€
Data di partenza: dal 26 al 30 giugno
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero di persone*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva nella lista dei desideri

Per aggiungere i viaggi alla lista dei desideri è necessario avere un account.

2617

PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

  • Piccoli gruppi (max 20)
  • Accompagnatore dall'Italia
  • Sviluppo progetto locale
  • Contatto diretto con il posto
  • Kit viaggio incluso
  • Assicurazione annullamento inclusa
5 Giorni 4 Notti
Dal 26 al 30 Giugno 2024
Pesaro o Gole del Vintgar
Guida ambientale escursionistica

5 MOTIVI PER SCEGLIERE QUESTO ITINERARIO

  1. Le grotte di Postumia, gigantesco complesso carsico ricco di stalattiti e stalagmiti
  2. I laghi di Bohinj, Bled e Fusine, limpidissimi specchi d’acqua circondati dalle montagne
  3. Le Cascate di Pericnik e della Savica, spettacolari, incastonatE nella natura selvaggia
  4. Castello di Predjama, geniale opera architettonica per metà scavata nella roccia
  5. La Gola del Vintgar, una forra incisa dal fiume Radovna completamente accessibile a piedi
Itinerario

Giorno 1ESCURSIONE GOLA DEL VINTGAR

Partenza da Pesaro, Pasticceria Orchidea (Via Ponchielli, 82) ore 7:30; Parcheggio Gole di Vintgar ore 14:30.

Viaggio con mezzi propri, possibile condividere auto o minibus in autogestione (contattare la Guida).La gola si trova a circa 4 chilometri a nord-ovest della località di Bled, nelle immediate vicinanze del villaggio di Gorje. Si sviluppa per 1.600 metri, snodandosi lungo un percorso scavato in millenni tra le rocce dei monti Hom e Boršt dal torrente Radovna. Nella gola si trova la cascata del Šum, che ha uno sviluppo di circa 16 metri.

Dal 26 agosto 1893, dopo esser stata opportunamente attrezzata con sentieri, ponti e passerelle, è aperta ai visitatori. Con un’escursione ad anello attraverseremo prima la spettacolare gola, abitata da molte specie di felci e muschi, la scopriremo integralmente passando su suggestive passerelle sospese sull’acqua, arriveremo fino alla cascata del Šum e poi rientreremo passando per boschi, per una prima giornata elettrizzante!

Escursione: Difficoltà FACILE (T); Km 6.5; Dislivello 150 m; Cammino effettivo 2h30’

Giorno 2ESCURSIONE DAI LAGHI DI FUSINE AL RIF. ZACCHI

L’unica escursione geograficamente in Italia sarà forse la più adrenalinica e spettacolare, ci troveremo a confine con la Slovenia, nel comune di Tarvisio, sulle alpi Giulie occidentali. Inizialmente partiremo dai laghi, inferiore e superiore che scopriremo un po’ per volta in tutta la loro bellezza.

La via dapprima composta da pascoli e lembi di abete rosso lascerà il posto ad un fitto bosco misto di conifere e faggi, che mano a mano che saliremo diventerà sempre più rado e composto dalle poche specie arboree in grado di colonizzare quell’area così a ridosso dei ghiacciai ancora attivi stagionalmente, fino a raggiungere da vicino gigantesche pareti bianche di roccia, capitanati dalla mole del monte Mangart. In cima ci attenderà un ottimo ristoro dopo le fatiche al Rif. Zacchi, nonché grandiosi panorami. Rientro ad anello su comodi sentieri

Escursione: Difficoltà MEDIA (E); Km 12; Dislivello 450 m; Cammino effettivo 4h

Giorno 3CASCATE DI PERICNIK e LAGO DI BLED

Partiremo inizialmente con le Cascate di Pericnik, nel Parco del Triglav, tra le più belle cascate della Slovenia, due salti d’acqua che con in loro incessante precipitare hanno nella inciso le pareti di roccia circostante creando delle cavità che sarà possibile raggiungere, un contesto e degli scenari che nulla hanno da invidiare alle ben più famose America o Islanda.

Successivamente ci sposteremo a Bled, col suo iconico lago, e ce lo godremo e gireremo in lungo ed in largo. Compiremo il periplo completo, avendo anche la possibilità di ammirare la caratteristica chiesa al centro del lago ed il castello che lo domina da più punti. La veduta che vi ruberà di più gli occhi si godrà indubbiamente dallo spiazzo panoramico sul lago, conosciuto come Ojstrica.

Escursione: Difficoltà MEDIO-FACILE (T/E); Km 9.5; Dislivello 375 m; Cammino effettivo 3h30

Giorno 4 CASCATA DELLA SAVICA E LAGO DI BOHINJ

Chiudiamo, per quanto riguarda le escursioni, con una giornata ricchissima tutta incentrata a ridosso del lago di Bohjni, meno conosciuto di Bled, ma più selvaggio, in quanto l’ultimo nonché il più grande di un imponente sistema composto da 7 laghi glaciali, da cui si origina il fiume Sava. Andremo a vedere la caratteristica cascata della Savica, posta tra il lago di Crno e Bohinj, che raggiungeremo salendo per un comodo sentiero immerso nei boschi.

In seconda battuta prenderemo a scendere verso il lago, che percorreremo a piedi nei tratti più naturali ed inalterati, e sarà anche possibile metterci “a mollo” per rinfrescarci dopo le fatiche. Per finire non ci rimarrà che fermarci ad ammirare la chiesa tardo gotica di S. Giovanni Battista, la struttura religiosa più imponente di Bohinj, ricca di coloratissimi affreschi

Escursione: Difficoltà FACILE (T); Km 12; Dislivello 200 m; Cammino effettivo 4h

Giorno 5 GROTTE DI POSTUMIA E CASTELLO DI PREDJAMA

La nostra esperienza in Slovenia si concluderà con una mezza giornata di relax e turismo alla scoperta di due siti unici al mondo, inizieremo con le Grotte di Postumia, le più visitate d’Europa e le uniche munite di ferrovia sotterranea, che percorreremo durante la nostra visita guidata in cui scopriremo le peculiarità carsiche più importanti: la stalagmite più grande, chiamata il Grattacielo, alta ben 16 metri, il simbolo delle Grotte di Postumia di color bianco cristallino, “il Brillante”, e l’animale più famoso di tutta l’area, il Proteo, un anfibio urodelo di grotta, talmente singolare nella forma e nell’aspetto da aver ispirato in passato le più incredibili leggende e fantasie.

A seguire ci attenderà il Castello di Predjama, o Castel Lueghi, la rocca rupestre più grande al mondo che si erge da oltre 800 anni al centro di una parete di roccia alta 123 metri. Ad essa è anche associata la leggenda del cavaliere brigante Erazem Predjamski, il quale, dopo una disputa con l’imperatore austriaco Federico III, resistette con successo agli assedianti del castello per più di un anno. Nel primo pomeriggio, rientro verso casa.

DATA E PREZZO
COME PRENOTARE
PARTENZE 2024 QUOTA TREK
DAL 26 AL 30 GIUGNO 2024
Sconto prenota prima entro il 15 Maggio
645€
-30€

Incluso
Sistemazione per 4 notti in hotel a Kranjska Gora, camere doppie e triple (singole con supplemento alvo disponibilità)
Trattamento di mezza pensione: cena, pernotto e colazione
Guida ambientale escursionistica professionista sempre al seguito con assicurazione RCT
Ingresso alla Gola del Vintgar
Ingresso e visita al Parco di Postumia + Castello Predjama
Assicurazione medico/bagaglio

Non incluso
Viaggio e tutti gli spostamenti (auto proprie o possibilità auto/minibus tra partecipanti: contattare la guida)
Pranzi al sacco
Tassa di soggiorno, bevande ai pasti
Assicurazione integrativa (consigliata) annullamento incluso copertura annullamento e assistenza sanitaria in corso di viaggio per epidemia pari a € 30 (da richiedere in fase di prenotazione)
Quanto non incluso alla voce “La quota comprende”

Attivazione gruppo: 7 iscritti. In caso di non attivazione del gruppo, gli acconti versati saranno restituiti totalmente o tenuti a credito per prossimi viaggi.

Possibili variazioni itinerari, insindacabili e a discrezione della Guida, per ragioni meteo, logistiche o di gestione del gruppo. In caso di maltempo il viaggio rimane confermato e potrebbe vedere ridotte le opzioni di trekking a vantaggio di visite culturali o enogastronomiche. Se si renderà necessario l’annullamento o il rinvio del viaggio, vi verrà data pronta comunicazione.

COME PRENOTARE:
Prima di iscriverti potrai trovare le informazioni sul nostro sito internet www.allaricercadelviaggio.com e per ulteriori dettagli potrai contattarci telefonicamente allo 0721 30617 oppure inviarci una e-mail a info@allaricercadelviaggio.com.
Prima di prenotare ti invitiamo a verificare telefonicamente la disponibilità aggiornata e su richiesta potremo concedere un’opzione per 48 ore (salvo il caso in cui si tratti di ultime disponibilità), termine entro il quale confermare la partecipazione al viaggio.
Per prenotare dovrai inviarci i seguenti dati:
– COGNOME E NOME completo come da documento di identità
– DATA E LUOGO DI NASCITA
– CODICE FISCALE
– INDIRIZZO DI RESIDENZA
– CELLULARE
– EMAIL
– ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO: INDICARE SI CONFERMO ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO O NON CONFERMO ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO
– INDICAZIONI DI EVENTUALI INTOLLERANZE E ALLERGIE ALIMENTARI

Seguirà da parte nostra l’invio per posta elettronica del contratto di viaggio che potrà essere firmato digitalmente. Al vostro indirizzo di posta elettronica riceverete 2 e-mail: la prima con un link da attivare con il codice contenuto nella seconda email, a questo punto potrete firmare digitalmente il contratto di viaggio/modulo di prenotazione e la privacy policy.

La prenotazione sarà ritenuta confermata soltanto alla firma digitale del contratto di viaggio/modulo di prenotazione e della copia del bonifico per l’importo dell’acconto e/o del saldo.

In fase di prenotazione verrà richiesto il pagamento dell’acconto € 190 con bonifico al Tour Operator e Agenzia Viaggi Alla Ricerca del Viaggio s.r.l. in via degli Abeti, 106 c/o ID106 – Pesaro. Saldo entro 26 Maggio 2024.

L’Assicurazione annullamento (consigliata) potrà essere richiesta e stipulata soltanto in fase di prenotazione (qualora non fosse già stata inclusa nel pacchetto viaggio ed espressamente indicata sotto la voce “La quota comprende”). Il premio della polizza dovrà essere saldato insieme al versamento dell’acconto.

Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario:
 intestato a: Alla Ricerca del viaggio s.r.l.
IBAN: IT43X0882613306000000009518
causale: NOME E COGNOME – TITOLO DEL VIAGGIO E DATA DI PARTENZA.

Prima della partenza riceverai i documenti di viaggio e il foglio informazioni utili in formato elettronico via e-mail e verrà creato un gruppo Whats App per rimanere in costante aggiornamento con la guida ambientale che accompagnerà il gruppo.

Dettagli viaggio

 Trekking Slovenia: Slow-trek!

Accompagnati da Guida ambientale “La Cordata” escursionismo & natura: un viaggio incredibile che ci permetterà di conoscere una verde terra a confine con la nostra penisola, fatta di imponenti montagne, acque turchesi e cristalline, foreste di abete rosso, grotte infinite e laghi da favola, stiamo parlando della Slovenia, di cui nel tempo che avremo a disposizione, cercheremo di vedere le maggiori bellezze.

La gran parte della nostra esperienza si concentrerà sul lato nord-ovest dello stato Sloveno, precisamente attorno e dentro al Parco del Triglav, in italiano “Tricorno” nonché montagna più alta di tutta la Slovenia, e in quest’area incontreremo le stupende cascate gemelle di Pericnik, la cascata della Savica, i laghi di Bohinj e Bled, entrambi incantevoli, anche se abbastanza diversi l’uno dall’altro, e la Gola di Vintgar, capolavoro della natura creato dalla forza erosiva e corrosiva delle acque fluviali.

Avremo anche una parentesi in Italia, in Tarvisio, con l’escursione più avvincente e lunga del nostro viaggio, alla scoperta dei laghi di Fusine e della loro incredibile valle glaciale dominata da aguzze vette. E per chiudere ci sposteremo più a sud per scoprire le Grotte di Postumia, tra i più grandi sistemi ipogei d’Europa ed il castello di Predjama, costruito per metà dentro la rocca.

Partecipanti

Min 7 / Max 15 

Assistenza

Accompagnatore guida escursionistica e ambientale dall’Italia La Cordata:
Edoardo Gili 

Sistemazione

 Hotel a Kranjska Gora

Trasporto

AUTO PROPRIE: possibile accordarsi per condividere i mezzi o un minibus (partenza da Pesaro; contattare la Guida)   ATTENZIONE: chi mette a disposizione la propria auto o dà disponibilità a condurre un minibus da 9 posti (con patente B) avrà gratuità sulle spese di viaggio

Livello difficoltà trekking

MEDIA (E) FACILI (T)

Non trattasi di cammino itinerante. Escursioni adatte ad escursionisti con un minimo di predisposizione al trekking. Richiesta buona salute e condizione fisica, e disponibilità al cammino per qualche ora consecutiva. Itinerari con dislivelli non troppo impegnativi, se non per brevi tratti, le difficoltà saranno il possibile caldo e la lunghezza di alcuni trekking (max 12 km al giorno).

Ogni escursionista verifichi la sua preparazione e motivazione in base alle difficoltà indicate e l’attrezzatura richiesta, onde non mettere in difficoltà sé stesso, la Guida ed il gruppo. La Guida Edoardo Gili è disponibile al telefono: 3466665489

Leggi come valutare la difficoltà del trekking – clicca qui

Attrezzatura e abbigliamento obbligatori

Scarponi da trek alti alla caviglia con suola scolpita obbligatori (senza non sarà possibile partecipare ai trekking), calzettoni e pantaloni lunghi, zainetto piccolo (minimo 30 L), pranzi al sacco, acqua 2 L, cappellino antisole, costume, asciugamano, maglia intima traspirante, felpa, giacca antivento, crema solare, mantellina antipioggia, alimenti energetici e/o frutta secca, utili bastoncini telescopici, binocolo (consigliato).

Scarica il programma in pdf con le informazioni dettagliate

FAQ

Se hai dei dubbi consulta la nostra sezione faq, troverai le risposte alle tue domande

Tutte le informazioni necessarie per valutare il livello di difficoltà delle escursioni e trekking


PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

  • Piccoli gruppi (max 20)
  • Guida ambientale
  • Contributo per progetti di compensazione emissioni CO2
  • Contatto diretto con il posto
  • Kit viaggio incluso
  • Assicurazione medica base inclusa

Altri Trekking e Cammini
10 viaggiatori stanno guardando questo viaggio adesso!