Tour Costa Rica Con Accompagnatore | Alla Ricerca Del Viaggio

Explora Costa Rica e Playa Tortuguero-100€ se prenoti entro il 22 Febbraio

0
Da3,835€3,735€
Da3,835€3,735€
Nome e Cognome*
Indirizzo Email*
Numero di persone*
Data di partenza*
La tua richiesta*
* Accetto i Termini di servizio e l'Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo
Salva nella lista dei desideri

Per aggiungere i viaggi alla lista dei desideri è necessario avere un account.

1495


PERCHÈ PRENOTARE CON NOI

13 Giorni 11 Notti
dal 25 Aprile al 7 Maggio 2024
Milano Linate
Accompagnatore e guide locali
Perché fare un viaggio in Costa Rica

Tour Costa Rica è un viaggio organizzato con accompagnatore in piccolo gruppo.

E’ un’esperienza fantastica per esplorare la ricca biodiversità, la cultura vibrante e le meraviglie naturali di questo bellissimo paese. 

5 buoni motivi per scegliere un viaggio di gruppo in Costa Rica:

  1. Esperienza sostenibile e immersione nella biodiversità: Il viaggio propone un’immersione totale negli ecosistemi locali e nella ricca biodiversità del Costa Rica. Attraverso visite guidate e attività, i partecipanti hanno l’opportunità di apprezzare la bellezza naturale del paese e di comprendere l’importanza della conservazione.

  2. Incontro con le tartarughe marine a Playa Tortuguero: Visitare Playa Tortuguero offre un’occasione unica per osservare da vicino le specie di tartarughe marine durante la stagione di nidificazione. È un’esperienza straordinaria e educativa sulla conservazione delle tartarughe.

  3. Ammirare il maestoso Vulcano Arenal: La presenza del Vulcano Arenal è spettacolare. Oltre alla sua bellezza naturale, offre la possibilità di sperimentare attività termali, escursioni e panoramiche uniche.

  4. Esplorare la foresta attraverso ponti sospesi: Camminare su ponti sospesi nel cuore della foresta pluviale consente un’esperienza immersiva, consentendo di apprezzare la vita selvatica e la natura circostante da una prospettiva diversa e affascinante.

  5. Visite culturali e esperienze locali: Visitare le piantagioni di caffè, i laboratori di farfalle e le meravigliose Cascate di La Paz consente di apprezzare la cultura locale, le tradizioni e la connessione profonda con la natura.

Questo tipo di viaggio non è solo un’opportunità per esplorare le bellezze naturali del Costa Rica ma promuove anche un turismo responsabile. L’approccio “slow travel” consente di immergersi totalmente nell’ambiente circostante, di sostenere l’economia locale e di contribuire alla conservazione delle risorse naturali.

Inoltre, questo tipo di viaggio promuove la consapevolezza dell’importanza di preservare la bellezza naturale del Costa Rica per le generazioni future, mentre si crea un equilibrio tra godere delle risorse del luogo e proteggerle per il futuro.

PARTI CON NOI per il viaggio di gruppo organizzato in Costa Rica!

Itinerario

Giorno 1PARTENZA DA MILANO - ARRIVO A SAN JOSÉ

Incontro con il nostro accompagnatore in aeroporto a Milano Linate e partenza con il volo di linea Iberia per San José. Arrivo All’arrivo in Costa Rica, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel (circa 25 minuti). Cena in hotel e pernottamento.

Giorno 2SAN JOSÉ – LA PAVONA – TORTUGUERO (colazione, pranzo, cena)

Prima colazione in hotel. Partenza per raggiungere La Pavona, da dove poi proseguiremo in barca per raggiungere Tortuguero.

Visita del Museo delle Tartarughe e del villaggio di Tortuguero. Il museo delle tartarughe si pone l’obiettivo di conservare la specie delle tartarughe e di educare i visitatori al fine di conoscere le diverse specie di tartarughe marine, in particolare quelle che nidificano e depongono le uova in questo luogo straordinario. Visita del villaggio di Tortuguero dove potremo conoscere la storia degli abitanti.

Giorno 3TREKKING PARCO NAZIONALE DI TORTUGUERO (difficoltà: facile) (colazione, pranzo, cena)

Prima colazione in hotel. Escursione in barca e trekking nel Parco Nazionale di Tortuguero.

Il Parco Nazionale Tortuguero, istituito nel 1975, è una delle aree selvagge più biologicamente diverse della Costa Rica e offre uno dei paesaggi più esuberanti del Paese. Si estende su una superficie di 26.156 ettari ed è stato creato con lo scopo principale di proteggere la più importante area di nidificazione delle tartarughe verdi dei Caraibi occidentali.

Tortuguero ha una foresta tropicale molto umida, grazie al fatto che piove tra i 5000 e i 6000 millimetri all’anno. Queste condizioni climatiche favoriscono l’esistenza di oltre 400 specie di alberi e circa 2200 specie di altre piante, oltre a più di 400 specie di uccelli, 60 specie di anfibi, 30 specie di pesci d’acqua dolce e diversi mammiferi in pericolo di estinzione: tapiri, scimmie, lamantini, giaguari, bradipi e altri.

A Tortuguero sono caratteristici i canali, le lagune e i fiumi di grande bellezza paesaggistica, che possono essere percorsi con barche, canoe e kayak per godere dei meravigliosi paesaggi. Oltre alla tartaruga verde, altre tre specie di cheloni depongono le uova sulle spiagge del parco.

Giorno 4TORTUGUERO – LA PAVONA – LA FORTUNA DI ARENAL (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in barca da Tortuguero fino a La Pavona e successivamente trasferimento a La Fortuna di Arenal (durata 4/5 ore circa), un piccolo villaggio che si sviluppa sulla pianura ai piedi del Vulcano di Arenal che rimane sullo sfondo del paesaggio. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Giorno 5PARCO DEI PONTI SOSPESI DI ARENAL E PARCO NAZIONALE DEL VULCANO ARENAL (colazione, cena)

Colazione in hotel e partenza per Arenal Hanging Bridges Park. Questo progetto permette ai visitatori di osservare da vicino gli uccelli, i fiori e la rigogliosa vegetazione della foresta primaria. Si tratta di un insieme di sentieri e ponti sospesi costruiti in armonia tra strutture antropiche e natura, in un’area che comprende circa 250 ettari di foresta primaria. La proprietà offre una vista mozzafiato sul vulcano Arenal e sulla grande diga di Arenal, che alimenta la più grande centrale idroelettrica della Costa Rica.

I ponti sospesi e i sentieri sono molto sicuri e l’escursione è adatta a tutte le età. È anche un’opzione divertente ed educativa per conoscere meglio la foresta e l’ambiente locale e godere di un contatto diretto con la natura. Durante questa passeggiata di tre chilometri si può ammirare la grande diversità di flora e fauna tipica della foresta pluviale, osservare un gran numero di uccelli e specie di piante tropicali. Più di 50 specie di uccelli sono state registrate in questo sito, uno dei migliori luoghi per il birdwatching della zona.

 

Il Parco Místico Arenal Hanging Bridges si trova sulla faglia dell’Arenal, in una foresta pluviale tropicale di transizione. Si trova a 600 m. e concentra 250 ettari di foresta matura, con precipitazioni annue di 3.500-6.000 m.m. e un’umidità relativa dell’88-92%. Il sentiero è lungo 3 km e permette ai turisti di camminare su 15 ponti, 6 dei quali sono ponti sospesi. Si tratta di una foresta molto diversificata, poiché si trova al confine tra le foreste di altopiano e quelle di pianura, integrando specie di entrambe le aree.

Nel Parco Mistico dei Ponti Pensili dell’Arenal si è verificata un’unione tra i due tipi di ecosistemi, formando una fascia di vegetazione di transizione con un’elevata biodiversità. Uno dei vantaggi di camminare nel Parco Mistico dei Ponti Pensili dell’Arenal rispetto al camminare a terra è che si possono osservare più specie, più da vicino.

 

Questa foresta è stata colpita per molti anni dalle piogge acide e dalla caduta di cenere dal vulcano Arenal. La flora presenta alcune modifiche, ci sono litofite (piante che crescono in terreni rocciosi) e specie associate agli andisuoli (terreni acidi di origine vulcanica).

Nell’area si trovano più di 700 specie di flora. La fauna presenta un’elevata biodiversità e fa parte di un corridoio biologico che collega le catene montuose vulcaniche di Guanacaste e Tilaran. Il Parco Místico Arenal Hanging Bridges è l’unico corridoio biologico che permette il passaggio di grandi mammiferi o megafauna come puma, giaguari e tapiri in entrambe le catene. Inoltre, sono presenti oltre 300 specie di uccelli, tra cui specie di altopiano e di pianura, nonché specie migratorie.

Nel pomeriggio visita al Parco Nazionale del Vulcano Arenal che si trova nella regione nord-occidentale della Costa Rica, tra i contrafforti della Cordigliera del Tilaran e le pianure di San Carlos, a 15 km da Fortuna. È una delle destinazioni più visitate della Zona Nord, con diversi sentieri: Heliconias, Coladas, Tucanes e i Miradores, che permettono di osservare gran parte della flora e della fauna del Parco e i resti delle colate laviche. Il parco si estende su una superficie di 12.124 ettari.

Tempo libero a disposizione per esplorare la zona.

Giorno 6LA FORTUNA – MANUEL ANTONIO BEACH (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Manuel Antonio Beach (5 ore circa): attraverseremo il ponte dei coccodrilli di Tarcoles dove ci fermeremo per vedere i coccodrilli giganti che sonnecchiano sulle rive del fiume. Costeggeremo la Riserva biologica della Carara (ingresso non incluso), nota per essere l’habitat della più grande concentrazione di Ara Macaos o pappagalli della Costa Rica. Pranzo libero lungo il percorso a Playa de Jacò.

Proseguiremo verso sud passando per Parrita, sede di una delle più grandi piantagioni di palme africane della Costa Rica.

Arrivo a Manuel Antonio Beach, cena e pernottamento.

Giorno 7PARCO NAZIONALE MANUEL ANTONIO (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Ore 7:00 partenza verso sud attraverso le piantagioni di palme africane, arrivo a Puerto Quepos e poi al Parco Nazionale Manuel Antonio, escursione e tempo per godersi la bellissima spiaggia.

Il Parco Manuel Antonio si estende per 683 ettari e presenta i paesaggi più vari e belli. È circondato da una lussureggiante foresta pluviale tropicale e sui suoi sentieri si possono osservare scimmie dalla faccia bianca, bradipi, bradipi, procioni, iguane e molte specie di uccelli, oltre alla scimmia scoiattolo (Saimiri oerstedii citrinellus), endemica di Manuel Antonio, il che significa che si trova solo in questa parte del mondo, sempre più a rischio di estinzione, con solo 1.500 individui rimasti secondo il censimento più recente.

Il Parco protegge anche 12 isole che rappresentano ottimi rifugi per diverse specie di uccelli marini. Ci sono anche eccellenti spiagge: Espadilla Sur, Manuel Antonio e Puerto Escondido. Vi è anche una laguna di 14 ettari e una palude di mangrovie. Punta Catedral, che unisce le spiagge di Manuel Antonio e Espadilla Sur, è un luogo di grande bellezza naturale.

Giorno 8MANUEL ANTONIO BEACH (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Giornata libera per relax e mare sulla spiaggia di Manuel Antonio. Cena e pernottamento.

Giorno 9MANUEL ANTONIO BEACH – PLAYA HERMOSA DI PUNTARENAS (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Partenza per raggiungere Playa Hermosa di Puntarenas. Resto della giornata a disposizione. Cena e pernottamento.

Giorno 10FORESTA PLUVIALE DEL PACIFICO (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Trasferimento al parco Rainforest Adventures Pacifico, dove sperimenteremo la foresta in modo avventuroso e sostenibile, immergendoci in paesaggi suggestivi, e avendo la possibilità di sperimentare un viaggio in teleferica.

La visita comprende un viaggio in funivia di un’ora, accompagnato da una guida naturalistica bilingue (inglese-spagnolo con traduzioni del nostro accompagnatore) e una passeggiata guidata di 45 minuti lungo i sentieri. Gran parte della riserva è costituita da una foresta primaria situata su un pendio ripido, dove gli alberi sono invasi da rampicanti ed epifite. Questi alberi giganti, che possono raggiungere i 45 metri di altezza e possono avere fino a 200 anni, diffondono i loro rami attraverso una fitta copertura che ombreggia il suolo della foresta. Felci, palme e altre erbacce prosperano nelle parti inferiori, dove un ruscello mantiene il terreno umido per la maggior parte dell’anno. Oltre alla rigogliosa vita vegetale, il Parco ospita scimmie dalla faccia bianca, gufi, tucani, agoutis (un roditore geotropicale con lunghe zampe posteriori), anfibi e rettili, tra cui diverse specie di rane e serpenti di velluto (Bothrops asper). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Giorno 11PLAYA HERMOSA DI PUNTARENAS – SAN JOSE (colazione, cena)

Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio di rientro a San Josè (2 ore circa). Tempo a disposizione per le ultime visite a San Josè. Cena e pernottamento

Giorno 12PARTENZA DA SAN JOSÈ (colazione)

Colazione in hotel. Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Pernottamento a bordo.

Giorno 13ARRIVO A MILANO LINATE

Arrivo a Milano Linate.

INCLUSO
NON INCLUSO
VOLI E HOTEL
COME PRENOTARE
  • Volo di linea Iberia da Milano Linate in andata e ritorno in classe economica
  • Trasferimenti in pullman privato per tutta la durata del tour
  • Sistemazione per nr. 11 notti in hotel 3/4 stelle
  • Trattamento come da programma
  • Guida locale parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Ingressi a siti e parchi come da programma
  • Nostro Accompagnatore dall’Italia
  • Contributo progetto locale
  • Assicurazione medica, bagaglio e annullamento + Extra Covid19 (copertura per spese mediche, annullamento per messa in quarantena e positività del passeggero in caso di pandemia)
  • Kit viaggio e Guida del Paese
  • Tasse aeroportuali pari a € 405
  • Pranzi non menzionati
  • Bevande ai pasti
  • Mance a guide ed autisti
  • Eventuali tasse di soggiorno
  • Assicurazioni integrative facoltative
  • Quanto non incluso alla voce “Incluso”

Operativi voli di linea Iberia da Milano Linate:
25/04/2024 Milano Linate 6:20 – Madrid 9:00
25/04/2024 Madrid 12:10 – San José 15:30

06/05/2024 San José 16:55 – Madrid 11:25 +1
06/05/2024 Madrid 13:05 – Milano Linate 15:30

Alberghi durante il tour o similari
San Jose: Hotel Autentico San Jose 4****
Tortuguero: Mawamba Lodge
La Fortuna di Arenal: Hotel Magic Mountain 3***
Manuel Antonio Beach: Hotel Playa Espadilla 3***
Playa Hermosa di Puntarenas: Hotel Terrazas del Pacifico

Per prenotare potrai inviare una e-mail a info@allaricercadelviaggio.com indicando i seguenti dati:

– COGNOME E NOME (completo come da passaporto)
– DATA E LUOGO DI NASCITA
– CODICE FISCALE
– INDIRIZZO DI RESIDENZA
– CELLULARE
– EMAIL
– COGNOME E NOME, DATA E LUOGO DI NASCITA DI ALTRI PARTECIPANTI
– INDICAZIONI DI EVENTUALI INTOLLERANZE E ALLERGIE ALIMENTARI

Una volta che avremo ricevuto la richiesta di prenotazione, invieremo il Contratto di Viaggio che dovrà essere a noi rinviato firmato per accettazione. La prenotazione sarà ritenuta confermata soltanto al momento del ricevimento del contratto debitamente firmato per accettazione e della copia del bonifico per l’importo dell’acconto e/o del saldo.

In fase di prenotazione verrà richiesto il pagamento dell’acconto: acconto leggero €100 in fase di prenotazione / II° acconto in fase di conferma del viaggio da parte del nostro tour operator. 30 giorni prima della partenza verrà richiesto il saldo. Qualora il viaggio fosse prenotato a meno di 30 giorni dalla partenza, verrà richiesto l’immediato pagamento dell’intero importo.

Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario:
intestato a: Alla Ricerca del viaggio s.r.l.
IBAN: IT43X0882613306000000009518
causale: NOME E COGNOME – TITOLO DEL VIAGGIO E DATA DI PARTENZA.

Dettagli viaggio

Partecipanti

Min. 10 / Max. 15 partecipanti

Assistenza

Nostro accompagnatore dall’Italia Fabio e guida locale parlante italiano.

Sistemazione

Sistemazione in hotel.
Camera doppia, supplemento singola 880€ (sempre su richiesta e a disponibilità limitata)

Livello difficoltà trekking

FACILE (T) 
Le escursioni sono camminate alla portata di tutti sentieri o strade secondarie senza difficoltà tecniche. 

Escursioni e Trekking: come valutare la difficoltàclicca qui
Ogni escursionista verifichi la sua preparazione fisica e motivazionale in base alle difficoltà indicate e l’attrezzatura richiesta, onde non mettere in difficoltà sé stesso, la Guida ed il gruppo. 

Filosofia del viaggio

Un itinerario perfetto per chi vuole scoprire il Costa Rica assaporando la natura, la biodiversità, la cultura e le tradizioni degli abitanti locali.

Un tour slowtravel con l’obiettivo di vivere lentamente l’esperienza rendendola unica e indimenticabile.

Un viaggio sostenibile e responsabile nel rispetto del luogo e del suo popolo per mantenere un equilibrio tra la bellezza delle risorse del territorio e la necessità di preservarle per le generazioni future, contribuendo alla qualità della vita dei suoi abitanti.

Volo

Incluso, partenza da Milano Linate
Possibilità di partenza da altri aeroporti italiani su richiesta e con eventuale supplemento

Scarica il programma in pdf con le informazioni dettagliate

FAQ

Se hai dei dubbi consulta la nostra sezione faq, troverai le risposte alle tue domande

Info Paese

Tutte le informazioni necessarie per il paese di destinazione del tuo viaggio